Alessandra Chiaffarino


Sono nata a Genova nel 1959 e ho vissuto la maggior parte della mia vita a Milano e in Brianza; sono sposata e ho quattro figli.

Sono laureata in Matematica grazie alla possibilità e allo stupore di immaginare mondi a n -dimensioni che lo studio di questa disciplina mi donava.

Il desiderio e il tentativo di pensare e sperimentare modalità ‘altre’ di vita, rispettose e attente all’individuo e al collettivo, ha ispirato molte scelte della mia vita, fra cui quella di vivere per vent’anni in una comunità che mi ha permesso di condividere la mia casa, il mio spazio e il mio tempo, con persone in difficoltà per problematiche diverse: dalla disabilità fisica al disagio psichico, dalla fatica di vivere in terra straniera alla ricerca di senso in un periodo di crisi. Ho riconosciuto miei maestri un buon numero di loro, fuor di retorica.

In questo contesto ho collaborato con i servizi pubblici del territorio e con realtà del privato sociale, fra cui le più significative per continuità e durata sono: la Coop. Sociale A.F.A. di Brignano (BG), i servizi dell’Area Salute Mentale della Novo Millennio S. C. S. di Monza e la Sesta Opera San Fedele di Milano.

Il mio percorso professionale, piuttosto eterogeneo, mi ha visto spaziare dall’azienda all’ambito educativo e sociale, alla ricerca di un’occupazione che mi permettesse di utilizzare il tempo in modo “sensato”; con questa motivazione e con il desiderio di acquisire una maggiore competenza professionale nella formazione e nella cura, sono approdata all’Analisi Biografica a Orientamento Filosofico.

In questo contesto, la filosofia come pratica e stile di vita è andata componendosi con la ricerca spirituale, intesa come profondità di lettura e di senso dentro la realtà concreta delle cose, e l’analisi, in particolare la psicologia analitica di Carl Gustav Jung, e mi ha permesso di rileggere la mia esistenza in un orizzonte allargato, cambiando la postura nei confronti di me stessa, della vita e del mio posto nel mondo.

Oggi sono contenta di accompagnare singoli e gruppi in percorsi di analisi biografica, attraverso il lavoro sulle immagini e i sogni, la scrittura, il disegno e l’utilizzo del Gioco della Sabbia a cui mi sono formata con il Laboratorio Analitico delle Immagini (LAI) e la Libera Scuola di Terapia Analitica (Li.S.T.A.)

Ricevo a Milano e a Vimercate o via skype.

alechiaffa@gmail.com
339 8864250